ZIMBABWE

1° GIORNO 

La sveglia suona di buon ora, alle 3:00 del mattino; abbiamo il volo per lo Zimbabwe, la vera Africa! All’arrivo, dopo una lunga fila per il disbrigo delle formalità doganali ed il pagamento del visto, ci aspettano la nostra guida assieme al nostro driver che che ci accompagnano nel nostro albergo vicino al centro città e vicino alle cascate Victoria Falls. All’uscita dall’aeroporto veniamo accolti da un gruppo folkloritisco di gente del posto che ci intona una canzone e si esibisce in una danza locale cercando di coinvolgerci. Davvero molto simpatici;

Danza locale

dopo una breve infarinatura sul Paese, la nostra guida ci da appuntamento alla reception verso le 16 per la prima uscita, ossia una crociera al tramonto in Catamarano sul fiume Zambesi.

Fiume Zambesi

L’imbarcazione è piccola,  elegante, quasi si perde nel letto del fiume. Ogni secondo si spostano non so quanti metri cubi d’acqua, la potenza è tanta e appena il comandante spegne il motore la barca segue la corrente con una certa velocità.

L’unico rumore è quello del fiume; intorno a noi si respira solo calma e silenzio. Ci vengono offerti snack e bibite durante la navigazione.

Il sole comincia a calare e lungo il tragitto incontriamo una famiglia di ippopotami che giocano tra di loro, si nascondono, risalgono in superficie. Uno spettacolo bellissimo, di quelli che non ti aspetti.

Ippopotami

Consiglio vivamente questa escursione per il fascino di vedere tramontare il sole su una barca in mezzo al fiume.

Crociera fiume Zambesi

E’ ora di fare ritorno in hotel, e dopo una doccia fredda uscire nel paesino e mangiare della ottima carne in uno dei tanti ristorantini presenti.

 

2° GIORNO

Solita sveglia mattutina, colazione e pronti per un’altra affascinante escursione: Victoria Falls. Sono tra le cascate più spettacolari del mondo, una delle 7 meraviglie naturali del mondo.  Si trovano lungo il corso del fiume Zambesi e demarcano il confine geografico e politico tra lo Zambia e lo Zimbabwe. Il fronte delle cascate è molto lungo, più di un km e mezzo, con un altezza media  di 128 metri. La loro spettacolarità è dovuta alla geografia particolare del luogo nel quale sorgono, una gola profonda e stretta, che permette quindi di ammirare tutto il fronte della cascata dall’altra sponda, esattamente davanti al salto.Le cascate sono uno spettacolo impressionante, un mondo a sé, un qualcosa che non è facilmente descrivibile a parole, deve essere necessariamente goduto con gli occhi, anche le foto non rendono giustizia a questo spettacolo della natura, una cosa di una maestosità veramente unica

Victoria Falls

Il pomeriggio lo abbiamo dedicato alla visita di un villaggio tipico abitato da una dozzina di persone circa, dove abbiamo toccato con mano la vera Africa, il loro modo di vivere e di trascorrere le giornate. Una realtà molto particolare.

Villaggio in Zimbabwe

3° GIORNO

Avendo l’ultima mezza giornata a disposizione prima del trasferimento privato con Bus verso il Botswana che durerà circa 2/3 ore, decidiamo di fare una visita in centro e dirigerci poi presso i loro mercatini locali pieni di oggetti in legno fatti da loro stessi, dove approfittiamo per fare acquisti e comprare souvenir da portare in Italia.

Mercatini locali

E’ finita la nostra avventura in questa splendida terra, ed è ora di trasferirci in Botswana.

Follow me per ulteriori curiosità.

Per qualunque dubbio o per maggiori informazioni scrivetemi sulla mia pagina fb “Claudio Dambrosio”.